Wikinotizie:Bar/Ristrutturazione delle categorie


Ristrutturazione delle categorie

Visto che Wikinews sta iniziando a ingranare anche in lingua italiana, ritengo, prima che “l’affare s’ingrossi” e sfugga di mano, che bisognerebbe provvedere a ristrutturare le categorie notiziali attualmente esistenti, se del caso cancellandole e ridefinendole ex-novo. Faccio un esempio molto terra-terra: attualmente le notizie sull’attuale Coppa del Mondo di rugby sono catalogate per:

  1. Categoria:Coppa del Mondo 2007 (rugby) (e già è sbagliato, le parentesi sono inutili)
  2. Categoria:Sport (a che pro?)
  3. Categoria:XXXX dove XXX è ripetuto n volte, una volta per il continente, una per la nazione nel continente etc. etc.

Quindi, a mio avviso, sarebbe ora di rimetter mano alle categorie e creare un albero. Per esempio, una notizia della categoria: Calcio Serie A Italia 2007-2008 andrebbe messa solo lì e poi la stessa categoria dovrebbe essere catalogata (sempre per esempio) così:

  • [[Categoria:Campionato di calcio italiano 2007-2008|Serie A]]
  • [[Categoria:Calcio Italia Serie A|Campionato 2007-2008]]

A sua volta la categoria Calcio Italia Serie A potrebbe essere categorizzata così:

  • [[Categoria:Calcio Italia|Serie A]]
  • [[Categoria:Italia|Calcio Serie A]]

Insomma, dobbiamo, credo, metterci a tavolino e fare un albero ragionato a partire dalle macrocategorie (penso a Politica, Sport, Cronaca, Costume e società, Scienza e tecnica, Spettacolo, Affari internazionali). Penso anche che prima si affronta questo discorso e meglio è, abbiamo ancora relativamente poche voci e la cosa è gestibile, magari anche tramite l’assegnazione di adminship a scadenza se necessario (uno o due mesi) che facciano il c.d. “lavoro sporco”. -- Sergio the Blackcat™ 00:48, 20 ott 2007 (CEST)

Sì, concordo assolutamente con Blackcat. Già io innalzai i miei dubbi sulla necessità di rivedere le varie macro categorie e le categorie minori, poiché in molti casi si tratta di valori troppo grandi, che raccolgono notizie che cozzano con la macro categoria di appartenenza. Vedevo a questo proposito ieri pomeriggio una discussione tra Tooby e Trek00, con il secondo che sollevava un dubbio di legittimità sulla macro categoria Disastri e incidenti in applicazione alle notizie degli attentati (credo di aver interpretato bene). Dobbiamo perciò lavorare su due fronti:
  • Ampliare le macro categorie
  • Ridefinire le categorie, che sono poche e sempre più spesso, crescendo il numero di articoli, diventano difficili da applicare.
Per quanto riguarda l'adminship a tempo mi viene spontaneo formulare la domanda: non sarà che, con la possibilità di essere eletti admin a tempo, ci sia una corsa all'incarico anche per i newbie che poi si trasforma in un fallimento colossale? Teniamoci i cari vecchi admin fidati, assegniamo quella temporanea come si è sempre fatto e magari eleggiamo qualche altra persona di fiducia, che incontra il favore della comunità tutta. --Stefano 06:54, 20 ott 2007 (CEST)
Giusto dubbio. Basta non dare l'adminship temporanea a gente sotto un certo numero di edit e senza un certo periodo di militanza. Sergio the Blackcat™ 23:02, 20 ott 2007 (CEST)
Diciamo un limite del tipo: 500 edit e almeno tre mesi dal primo edit? --Stefano 23:33, 20 ott 2007 (CEST)
La suddivisione delle categorie è stata problematica fin dall'inizio, ben venga qualsiasi miglioramento.
Il motivo per cui alcuni articoli che hanno sia una categoria sia una loro sottocategoria è per rendere possibile la crezione di liste con DynamicPageList .
Ad esempio la categoria Sport serve per poter creare la lista in Portale:Sport . Dovrei riguardare le istruzioni di DynamicPageList ma temo che non sia possibile fargli includere le sottocategorie (anche perché formalmente le sottocategorie non esistono, anche se siamo abituati a pensare le categorie organizzate in un albero gerarchico, formalmente è solo che una cateogoria può appartenere ad una altra categoria o a più di un'altra categoria).
Al momento non vi vengono in mente operazioni che richiederebbero i privilegi di admin per poter cambiare le categorie (tranne per poter cambiare le categorie degli articoli che sono stati archiviati e quindi protetti). Ammesso che ci sia da dare un admin temporaneo presumo che i riquisiti per assegnarlo dipendano dal compito da svolgere. Pertanto non discuterei i requisiti senza prima aver stabilito i compiti (e quindi anche i limiti).
Presumo che più di admin temporanei, per il lavoro "sporco", ci sia più bisogno di bot. Ed in ogni caso bisogna prima decidere come fare la suddivisione in categorie e come modificare quella esistente (ed è questa la parte che vedo più difficile) -- AnyFile 10:18, 21 ott 2007 (CEST)
Infatti, AnyFile mi ha anticipato: più che admin ci vorrebbero bot. Ma anche "riselezionare" le categorie di 4000 e passa articoli è cosa poco semplice. Complessivamente, sono favorevole agli "alberi" delle categorie (spesso è ripetitivo inserire "categoria:Sport" e categoria:calcio" in una pagina, ad esempio). --Leoman3000 15:59, 21 ott 2007 (CEST)
Quoto AnyFile. Continuo a ricordare che il fatto che vi siano macrocategorie (es: Sport) e categorie (es: Calcio) in un articolo è dovuto al fatto che esse fanno funzionare i portali (es: Portale:Sport, che altrimenti andrebbe aggiornato a mano, ovvero non verrebbe fatto per nulla). --Toocome ti chiami? 22:48, 22 ott 2007 (CEST)