Virginia Raggi positiva al COVID-19

Roma, mercoledì 4 novembre 2020

Virginia Raggi nel 2018.

Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha annunciato tramite un breve post su Facebook di essere risultata positiva al COVID-19 e di trovarsi quindi in quarantena. La prima cittadina non presenta allo stato attuale una sintomatologia, anche se ha già annunciato che ricorrerà allo smart working.

Si tratta del primo sindaco di una grande città in Italia, in special modo della capitale, ad aver contratto il virus.

FontiModifica