Apri il menu principale

Uragano Sandy: la tragedia non finisce qua

martedì 30 ottobre 2012

L'inondazione causata da Sandy

Negli States, questa giornata di Halloween non sarà breve. A Washington, Il Presidente Barack Obama, ha annunciato che la battaglia contro l'uragano Sandy non è ancora terminata. "La tempesta non è ancora passata", queste le sue esatte parole. Obama, ha anche raccomandato al suo popolo di star attento, poiché, i rischi d'inondazione sono sempre in agguato. L'uragano Sandy, rimarrà per sempre nella memoria di tutti e nelle pagine di storia. La tempesta, ha provocato anche molta tristezza, a causa delle 38 morti da essa scatenate. Infatti, nelle ultime ore il numero dei defunti è salito notevolmente, arrivando a toccare la soglia di una quarantina di persone. Vi è anche una vittima canadese, una donna morta a Toronto, per lo sradicamento di un cartellone. Per rimanere vicino ai cari delle vittime, il Presidente ha espresso il suo dolore, per tutto ciò che è accaduto.

FontiModifica