Differenze tra le versioni di "Russia: precipita un volo di linea, morti i componenti di una squadra di hockey su ghiaccio"

+w:WP:ACCESSIBILITA (imho molto importante) -clear (chilometri di spazio bianco inutile aggiunto)
(+w:WP:ACCESSIBILITA (imho molto importante) -clear (chilometri di spazio bianco inutile aggiunto))
{{data|7 settembre 2011|mercoledì}}
[[File:Dnjeproavia Jak-42D UR-42449 cropped.jpg|thumb|left|200px|Uno [[w:Yakovlev Yak-42|Jak-42]]]]
[[File:Andrei Kiryukhin.jpg|thumb|right|200px|Andrej Kirjuchin, uno dei giocatori del [[w:Lokomotiv Jaroslavl'|Lokomotiv Jaroslavl']] periti nello schianto]]
 
Un aereo di linea [[Russia|russo]] [[w:Yakovlev Yak-42|Jak-42]] con 45 persone a bordo (37 passeggeri e 8 membri dell'equipaggio) è caduto quest'oggi in fase di decollo a [[w:Jaroslavl'|Jaroslavl']], a {{TA|250 km}} dalla capitale [[w:Mosca|Mosca]]: soltanto due persone sono sopravvissute allo schianto.
A bordo del velivolo, partito dall'Aeroporto Tunošna, viaggiava la popolare squadra locale di [[w:hockey su ghiaccio|hockey su ghiaccio]] del [[w:Lokomotiv Jaroslavl'|Lokomotiv Jaroslavl']], diretta a [[w:Minsk|Minsk]], in [[Bielorussia]], per una gara di [[w:Kontinental Hockey League|Kontinental League]]; uno solo dei giocatori, Aleksandr Galimov, risulterebbe tra i sopravvissuti. L'altra persona sopravvissuta sarebbe un membro dell'equipaggio. Entrambi verserebbero tuttavia in condizioni disperate.
 
Il presidente russo [[w:Dmitrij Anatol'evič Medvedev|Medvedev]] ha annunciato che nella giornata di domani si recherà sul luogo della sciagura. Sul sito della squadra campeggia un mesto messaggio in inglese: ''"«The team is gone"''».
 
{{clear}}
{{dì la tua}}
 
2 212

contributi