Differenze tra le versioni di "Cina: i lavoratori parlano. Le multinazionali si scusano"

nessun oggetto della modifica
(Preso da Wikinotizie:Scrivici una storia con tag damigliorare)
 
Ma nei report delle ispezioni semestrali della Timberland alle sue fabbriche in Cina, non risulta nulla di quello sfruttamento punibile anche dalla legislazione cinese.
===Fonti===
*{{fonte|agenzia=La Repubblica|autore=|data=17 maggio 2005|url=http://www.repubblica.it/2005/e/sezioni/economia/nostrolusso/nostrolusso/nostrolusso.html|titolo=I lager cinesi che fabbricano il sogno occidentale}}
 
{{damigliorare|deve essere portato in forma di notizia}}
3 620

contributi