Sony: l'11 giugno si vedrà il "futuro del gaming"

lunedì 8 giugno 2020

Il logo della PlayStation 5

L'azienda giapponese Sony Interactive Entertainment ha annunciato che il prossimo 11 giugno rivelerà la console next-gen PlayStation 5, dopo i rinvii dovuti alle proteste negli Stati Uniti (e in tutto il mondo) scaturite dall'omicidio di George Floyd. La trasmissione sarà dal vivo e inizierà alle 13:00 ora locale (UTC-7) attraverso i canali ufficiali di Twitch e YouTube.

Nel giro di un'ora saranno presentati la console, le cui specifiche tecniche sono già state rese note nei mesi scorsi, e i primi giochi che saranno disponibili al lancio, la cui data precisa resta ancora un mistero.

FontiModifica