Rally di Svezia 2007

11 febbraio 2007


Il Rally Svezia, valido quale seconda prova del mondiale, è dominato dal finlandese Marcus Grönholm, che vince 11 prove speciali. Secondo il francese Sébastein Loeb. Il finlandese si porta a soli due punti di distacco dal francese nella classifica generale.
Sfortunata la prova dell'italiano Gigi Galli, tredicesimo, tradito dalla frizione.
Nella classifica costruttori sempre prima la Citroën.

ClassificaModifica

Mondiale pilotiModifica

Mondiale costruttoriModifica

  • Citroën 27p.
  • Ford 26p.
  • Subaru 10p.
  • 4° OMV-Kronos-Citroën 9p.
  • 5° Stobart-Ford 6p.

FontiModifica

  • «Sito ufficiale»Rally di Svezia.
  • Guido Rancati «Citroën»Gazzetta dello Sport, 11 febbraio 2007.