Nasce Lucasfilm Games, in arrivo novità per Star Wars e Indiana Jones

giovedì 14 gennaio 2021

La società statunitense Lucasfilm ha dato notizia, pochi giorni fa, della rinascita della sussidiaria Lucasfilm Games, che curerà lo sviluppo di titoli videoludici. In tal modo Lucasfilm torna a far parte del mercato dei videogiochi (dove era presente fino al 2013 con LucasArts), in particolar modo di quelli legati al suo titolo di maggior successo, la saga di Guerre stellari.

In un'intervista pubblicata sul sito starwars.com il vicepresidente della neonata divisione, Douglas Reilly, ha parlato del futuro del franchise e dei piani attuali per i prossimi tempi. La notizia principale riguarda un nuovo titolo in arrivo per Guerre stellari, dopo le uscite di Star Wars: Battlefront II, Star Wars Jedi: Fallen Order e Star Wars: Squadrons, pubblicati da Electronic Arts. Il nuovo videogioco sarà sviluppato in collaborazione con Ubisoft e in particolare con la controllata Massive Entertainment. Si tratterà di un capitolo open world con una campagna in giocatore singolo di cui tuttavia ancora non si conoscono i dettagli. Cionondimeno, ha specificato Reilly, ciò non andrà ad intaccare la collaborazione con EA per lo sviluppo di futuri tioli del noto franchise fantascientifico.

Nell'intervista viene inoltre annunciata la nascita di un nuovo titolo basato sulla saga di Indiana Jones che sarà sviluppato in collaborazione con MachineGames e Bethesda Softworks.

FontiModifica

Wikipedia ha una voce su LucasArts.

Wikipedia ha una voce su Guerre stellari.