Eurovision: Europe Shine a Light, l'Eurovision alternativo si avvicina

martedì 12 maggio 2020 Nonostante la cancellazione dell'Eurovision Song Contest 2020, le varie emittenti nazionali membri dell'UER (incluse quelle che non avrebbero partecipato quest'anno) hanno già preparato diversi programmi e iniziative per sostituire le tre serate della manifestazione, previste per oggi martedì 12, giovedì 14 e sabato 16 maggio.

L'unica iniziativa comune a tutti è l'Eurovision: Europe Shine a Light, un programma televisivo che vedrà le esibizioni dei partecipanti selezionati per quest'anno oltre che diversi ospiti speciali tra cui alcuni precedenti vincitori della manifestazione, Helena Paparizou, Ell & Nikki, Johnny Logan, Gali Atari, Netta Barzilai, Marija Šerifović e Måns Zelmerlöw. La trasmissione, che sarà condotta dai presentatori dell'Eurovision Song Contest (Edsilia Rombley, Chantal Janzen, Jan Smit e Nikkie de Jager), andrà in onda al posto della finale di sabato 16 maggio e sarà trasmessa in gran parte dell'Europa oltre che in Australia e Kazakistan.

Sarà disponibile con commento in italiano sui canali: Rai 1, Rai 4 e Rai Radio 2 in Italia, RSI La 2 in Svizzera e San Marino RTV e Radio San Marino nella Repubblica di San Marino.

FontiModifica