Coronavirus, il Brasile ha raggiunto il milione di casi

sabato 20 giugno 2020

Mappa dei casi confermati nello Stato

Il Brasile, stato dell'America Latina, ha raggiunto il milione di casi per COVID-19, ovvero dall'inizio della pandemia sono state contagiate un milione di persone. Per la precisione 1 032 913, grazie all'aumento di 54 000 nuovi casi nelle ultime 24 ore, dato più alto registrato fin'ora. Lo Stato diviene così il secondo ad aver raggiunto il milione, dopo gli Stati Uniti d'America.

Che succede in America Latina?Modifica

I contagi di COVID-19 in America Latina sono in aumento: ci sono dei focolai in molti Stati, tra i quali Cile e Perù, mentre il Messico è il settimo Paese ad aver raggiunto le 20 000 morti causate dal virus.

In Brasile è stato criticato il modo in cui il presidente di estrema-destra Jair Bolsonaro ha risposto al virus: non è stato imposto nessun lockdown, quindi le regioni e le città hanno dovuto prendere dei provvedimenti in maniera autonoma. Tuttavia, il presidente ha criticato chi ha imposto delle restrizioni, sostenendo che esse fermino l'economia brasiliana − alcune sue considerazioni hanno fatto dimettere due ministri della salute.

FontiModifica