Chiude la Konica Minolta 2006

19 gennaio 2006

Chiude le linee di produzione la Konica MinoltaModifica

La società giapponese produttrice di macchine fotografiche Konica Minolta chiude tutte le linee di produzione di macchine fotografiche sia analogiche sia digitali.
Il marchio sarà ceduto alla Sony, che taglierà di 3.700 unità la forza lavoro.

La società ha precisato che continuerà ad operare nei settori strategici delle macchine digitali per uso medico, degli strumenti di misura di precisione, dell'ottica e delle stampanti multifunzionali.

FontiModifica