Cavaco Silva eletto presidente del Portogallo al primo turno

22 gennaio 2006 Gli elettori portoghesi hanno scelto il loro primo presidente di destra, Anibal Cavaco Silva del Partito socialdemocratico.
Cavaco Silva non ha avuto bisogno del secondo turno, avendo ottenuto più del 50% dei voti espressi.
Nettamente sconfitta la sinistra e il suo rappresentante, l'ottantunenne Mario Soares, superato anche dall'altro esponente socialista e poeta Manuel Alegre presentatosi come indipendente.
La sconfitta di Soares è stata determinata dall'appoggio molto freddo del partito socialista, al cui interno sono nate critiche alla sua elezione.

RisultatiModifica

  • 50,6% Anibal Cavaco Silva
  • 20,7% Manuel Alegre
  • 14.3% Mario Soares

FontiModifica

  • Corriere della Sera 23 gennaio 2006