Differenze tra le versioni di "I guai del presidente dell'Associazione Calcio Siena"

Test
(Test)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica da mobile avanzata Ripristino manuale Annullato
Il grande pubblico conosce l’avvocato [[w:Giovanni Lombardi Stronati|Giovanni Lombardi Stronati]] da quando divenne l'azionista di maggioranza dell’[[w:Associazione Calcio Siena|A.C. Siena]], con un assegno di 25 milioni di euro, diventandone in seguito il presidente.
Adesso Stronati è indagato nell'ambito di un'inchiesta della procura su una serie di operazioni immobiliari. La Guardia di finanza, in ossequio ad un provvedimento emesso su richiesta del P.M. Giuseppe Cascini e firmato dal Gip Maurizio Caivano, ha sequestrato beni per 400 milioni di euro.
 
__NOINDEX__
 
Nel sequestro sono caduti una villa in Sardegna, due quadri di Picasso e uno di Morandi, una Bentley e un'Audi A8, alcuni conti correnti, un posto barca a Porto Cervo, quattro barche, due elicotteri, e vari immobili a Roma, tra cui quello che ospita il Teatro Ambra Jovinelli.