Differenze tra le versioni di "Incendi California: almeno 42 morti, 228 dispersi e 300 mila evacuati"

ortografia
(ortografia)
Nelle zone più colpite ci sono dei boschi e villaggi in cenere, case abbandonate e vie deserte. Quasi tutti i cadaveri sono stati ritrovati dentro le abitazioni o nelle auto con le quali intendevano scappare.
La protezione civile, addirittura, ha dovuto predisporre delle stazioni mobili per l'individuazione del [[w:Dna|Dna]], poichèpoiché spesso hanno ritrovato solo delle ossa.
 
I venti, che soffiano a oltre 110 chilometri orari, aumentano i pericoli e la creazione di sconvolgenti ''fire tornado'' (tornado di fuoco) che distruggono quanto incontrano. L'aria è diventata più irrespirabile, con una banco di nebbia di colore arancione che si estende su quasi tutta la California.
250

contributi