Differenze tra le versioni di "Giochi olimpici 2016: doppietta cinese nella gara femminile di tuffi da piattaforma 10 m"

meglio checkare
(sistemo.....)
(meglio checkare)
Si è conclusa al [[w:Centro Aquático Maria Lenk|Centro Aquático Maria Lenk]] l'ultima gara di tuffi femminili dei [[Speciale Giochi olimpici estivi 2016|Giochi olimpici]] di Rio de Janeiro, quella dalla [[w:Tuffi ai Giochi della XXXI Olimpiade - Piattaforma 10 metri femminile|piattaforma da 10 m]]. A vincere, con 439,25 punti su cinque tuffi, è stata la [[Cina|cinese]] [[w:Ren Qian|Ren Qian]], davanti alla connazionale [[w:Si Yajie|Si Yajie]], che ha totalizzato 419,40 punti, e alla [[Canada|canadese]] [[w:Meaghan Benfeito|Meaghan Benfeito]], che ne ha totalizzati 389,20.
 
Ren Qian, classe 2001, ha sopreso per il gran miglioramento qualitativo dei propri tuffi rispetto a preliminari e semifinale (nei quali aveva ottenuto anche un brutto 46,20), riuscendo a fare incetta di punti ad ogni tuffo, specialmente negli ultimi tre, sempre sopra il 90. Anche Si Yajie, sempre prima nei preliminari e in semifinale, ha giovato di un sensibile aumento qualitativo che le ha fatto oltrepassare i 400 punti, anche se non è mai arrivata al 90 nei singoli tuffi. Benfeito è a sua volta riuscita a riconfermare la prestazione di bronzo dei [[w:Giochi della XXX Olimpiade|Giochi di Londra 2012]] (allora fu medagliata nel sincro in coppia con [[w:Roselin Filion|Roselin Filion]]), lasciando ai piedi del podio la [[Messico|messicana]] [[w:Paola Espinosa|Paola Espinosa]]. La [[Stati Uniti d'America|statunitense]] [[w:Jessica Parratto|Jessica Parratto]], seconda in semifinale, non è invece riuscita a riprendersi dopo aver sbagliato il terzo tuffo, valutato solo 44,80 (il peggiore della serata), e ha concluso solo 10ª.
 
Così come accaduto per i tuffi da trampolino 3 m maschile, la finale odierna è stata caratterizzata dall'assenza dell'attuale campionessa mondiale di specialità, la [[Corea del Nord|nordcoreana]] [[w:Kim Kuk-hyang (tuffatrice)|Kim Kuk-hyang]], che nemmeno si è qualificata per la semifinale, avendo eseguito tuffi anche molto scadenti, finendo 25ª su 28. La ben meno favorita connazionale [[w:Kim Un-hyang|Kim Un-hyang]] al contrario ha avuto un crescendo che l'ha portata dai 289,45 punti da 18º posto del primo giorno ai 357,90 del settimo di stasera.