Differenze tra le versioni di "Discussioni utente:Stef Mec"

(→‎Spostamenti articoli: nuova sezione)
 
Quando sposti gli articoli, ricordati di spostare anche la [http://it.wikinews.org/w/index.php?title=Speciale%3ARegistri&type=move&user=Darth+Kule&page=Discussione%3AMorto+Benno+Besson+2006%2FCommenti&year=&month=-1 pagina dei commenti] (te l'ho detto visto che non era la [http://it.wikinews.org/w/index.php?title=Speciale%3ARegistri&type=move&user=Darth+Kule&page=Discussione%3ATutu%3A+%27%27A+Gaza+come+nell%27Apartheid+del+Sudafrica%2FCommenti&year=&month=-1 prima volta]). Ciao --[[Utente:Darth Kule|Darth Kule]] - [[Discussioni utente:Darth Kule|Comlink]] 19:18, 4 giu 2008 (CEST)
 
 
==NH-90==
Ma guarda, il problema dell'articolo è semplicemente che, ogni volta che un utente tocca l'A.W., come è già successo altre volte, arriva la marcatura ad 'uomo', anzi ad elicottero.
 
Quello che ho riportato nell'articolo è forse ridondante, ma basicamente non c'é niente di falso o di indimostrabile in quanto ho affermato. Purtroppo, che vuoi farci, se è già difficile interessare gli italiani a quanto costerà il Ponte sullo stretto, altre spese statali sembrano interessare ancora meno. E nota che, conteggiando i totali che ho nei miei bilanci della difesa avevo stimato in miseri 1,6 miliardi di euro il costo del programma NH-90 per 116 elicotteri. Invece adesso ho appreso che il costo previsto nel sito ufficiale è di 3,9 miliardi di euro, e per 100 elicotteri. Queste cifre non farebbe certo male ricordarle, anche di straforo, perché non so se hai notato, ma la notizia che è volata nei TG e nei siti d'informazione è non che è morto un militare, ma che è caduto un elicottero dell'esercito nuovo di zecca.
 
A me è sembrato giusto ricordare che tipo di macchina è. Non è certo colpa mia se il programma è partito nel 1990 ed è in ritardo di 9 anni sui tempi di consegna previsti. E tantomeno è colpa mia se costa 4 miliardi di euro. Nell'articolo ho affermato sia l'una che l'altra cosa, su wikipedia magari c'é la 'citazione necessaria', qui si straccia tutto e basta? L'esercito italiano aveva in programma 150 macchine, poi addirittura elevate a 160. E' un fatto. I costi, i ritardi: tutto dimostrabile e referenziabile.
 
E io ho semplicemente tenuto a dire sia che si tratta di un elicottero moderno e capace, che costoso e in ritardo sui tempi previsti. L'ho quasi giustificato, ricordando che i costi stratosferici sono la regola, come nel caso dell'assurdo elicottero presidenziale VH-71, che costa 400 milioni di dollari al pezzo, e che giustamente ha suscitato sgomento per costi tanto astronomici (superiori a quelli dell'Air force one). Da questo punto di vista, persino l'NH-90, che costa quanto due Tornado, ci fa una figura quasi da utilitaria. Ma è bene ricordare che la tecnologia e le prestazioni oggidì costano care, e che i costi e i tempi dei programmi sono fin troppo spesso fuori controllo (e chi paga? Pantalone). Sarebbe il caso di mettere almeno nell'articolo i costi e la tempistica del programma, sennò della parte che ho scritto resta solo la 'meglio pubblicità', le prestazioni, la modernità etc. etc. Depurando solo la parte 'critica' e lasciando gli elogi diventa davvero una chiambrettata, se non una vespata. Stammi bene.--[[Utente:Stefanomencarelli|Stefanomencarelli]] ([[Discussioni utente:Stefanomencarelli|talk]]) 20:08, 4 giu 2008 (CEST)
1 323

contributi