Pallavolo maschile: Trento campione d'Italia 2011

domenica 15 maggio 2011

Beach volleyball ball.png

L'Itas Diatec Trentino si aggiudica il titolo di campione d'Italia di pallavolo maschile, dopo aver sconfitto nella finale playoff i campioni in carica, la BreBanca Lannutti Cuneo, con un secco 3-0, nel match disputato a Roma.

Quasi perfetto il percorso della squadra trentina, che aveva concluso la stagione regolare perdendo una sola partita sulle 26 totali, in casa contro Verona alla ventiduesima giornata (1-3). Dopo aver sconfitto senza patemi Perugia nei quarti di finale con tre vittorie su tre (3-0, 3-1, 3-0), ci sono volute tutte e cinque le partite per avere la meglio di Modena in semifinale (3-0, 0-3, 3-0, 1-3, 3-1), mentre Cuneo eliminava con altrettanta fatica Macerata nell'altra semifinale. Praticamente senza storia la finale, con parziali di 25-13, 25-22, 25-9.

Si tratta del secondo titolo di campione d'Italia nella storia di Trento, dopo quello ottenuto tre anni fa, nel 2007-2008, nonché del terzo titolo stagionale dopo i titoli di campione del Mondo e di Europa.

Fonti